Vai al contenuto

Stasera in tv appuntamento con “Io che amo solo te”

Con Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti, Michele Placido, Luciana Littizzetto e Antonio Gerardi

Stasera in tv appuntamento con "Io che amo solo te"

Una commedia in salsa pugliese per la prima serata di Rai Movie, sabato 15 giugno: alle 21.10 va in onda “Io che amo solo te” di Marco Ponti con Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti, Michele Placido, Luciana Littizzetto e Antonio Gerardi. Il film è ambientato a Polignano a Mare, non lontano da Bari, dove sono imminenti le nozze fra Damiano, giovane sfaccendato del luogo, e Chiara, la sua avvenente fidanzata. Ninella, la madre di Chiara, in gioventù era destinata a sposarsi con Domenico, il padre di Damiano. Ma il loro progetto si era infranto per colpa del fratello di lei, contrabbandiere, che aveva sabotato il fidanzamento. Lo zio Franco esce di prigione proprio in occasione del matrimonio della nipote, e la coppia tentenna: prima di arrivare al sì ne succederanno di tutti i colori. Cast molto ampio e colorito che circonda i promessi sposi Scamarcio e Chiatti per un grande successo al botteghino: il titolo deriva dalla canzone di Endrigo, qui interpretata da Alessandra Amoroso.

Scamarcio, figlio di Irene Petrafesa, pittrice, e di Emilio, rappresentante di alimenti, ha vissuto ad Andria fino all’età di 16 anni. Da ragazzo l’intolleranza nei confronti della scuola lo portò a cambiare diversi istituti, portandolo poi a ritirarsi definitivamente. Quindi si trasferì a Roma dove studiò presso il Centro Sperimentale di Cinematografia, che però abbandonò senza conseguire il diploma. Nel 2001 partecipò alla miniserie TV in due puntate, Ama il tuo nemico 2 e nello stesso anno alla serie TV Compagni di scuola, entrambe in onda su Rai 2. Dopo essersi fatto notare nel film La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana in cui compare per pochi minuti, recitò nel film Ora o mai più(2003), regia di Lucio Pellegrini.

Appuntamento importante, assolutamente da non perdere con una deliziosa prova cinematografica.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend