Tour europeo per i Satoyama a novembre

Tour europeo per i Satoyama a novembreSono state annunciate le nuove date europee dei Satoyama, un lungo tour che conta sul supporto di Italia Music Export nell’ambito del bando Jazz IT Abroad.

Nel mese di novembre la band suonerà una dozzina di show toccando Austria, Repubblica Ceca, italia, Germania e Danimarca.

Questo tour segue l’uscita dell’album “Sinking Islands” è interamente ispirato (e dedicato) a quelle isole che, a causa dell’innalzamento dei mari, entro la fine del secolo probabilmente verranno sommerse.
L’innalzamento inesorabile dell’acqua salata coprirà non solo territori, ma anche culture e tradizioni; in risposta a questo, la siccità, obbligherà milioni di abitanti delle zone più aride del pianeta ad emigrare altrove.

Nella data danese i Satoyama, insieme alla pittrice Lavia Lin, daranno vita ad una performance in una torre dell’acqua abbandonata vicino a Copenaghen, la Brønshøj Water Tower, mettendo ancora una volta in luce le problematiche legate all’innalzamento del livello del mare e alla desertificazione.

La location particolare, una struttura con un riverbero naturale di circa 20ms, costituirà un concerto e irripetibile che sarà registrato per quella sarà una nuova produzione con la grafica curata dalla stessa Lavia Lin, con l’obbiettivo di stimolare ancora una volta una nuova sensibilità ecologica.

Il progetto

Il dialogo artistico interculturale tra Satoyama e Lavia Lin crea un ponte tra musica e pittura.
Cresciuta tra le mura dell’House of Blues and Jazz di Shangai, Lavia ha un legame speciale con la musica. Grazie a vernici e pennelli Lavia realizza le sue performance di pittura dal vivo, dipingendo suoni, emozioni, movimenti e il dialogo con i musicisti.
I Satoyama attraverso l’armonia entrano in contatto con l’anima delle persone. Il linguaggio della musica, è per loro, una piattaforma in grado di connettere musicisti, artisti e ascoltatori di culture diverse.

Lavia Lin

Lavia iniziato a dipingere all’età di 7 anni, l’utilizzo dei colori è da sempre il suo modo naturale di esprimersi. Il suo approccio “colorato” si lega a una sperimentazione con trame e mezzi non convenzionali. L’arte di Lavia può essere descritta come suggestiva e astratta, dove il ricorrente utilizzo del colore blu si ispira alla musica.
Lavora come artista freelance e manager artistica e culturale dal 2021.

Satoyama

La band Italiana fondata nel 2013, conduce i suoi ascoltatori attraverso un viaggio onirico di immagini sonore. La volontà di comunicare le urgenze della terra sono state sempre al centro della loro musica.
Nel 2022 hanno pubblicato Sinking Islands, un concept album che parla dell’innalzamento degli oceani e del destino che unirà luoghi lontani e poco conosciuti.
Nel 2020 hanno creato il progetto “Build a Forest” costruendo il primo tour ad impatto zero. Grazie al supporto di Siae, Mibact e Fano Jazz Network si sono esibiti lungo tutta la Russia suonando e promuovendo un nuovo modo di vivere la musica ed il lavoro dell’artista. Da questa straordinaria esperienza è stato creato il docu-film “Rails” che verrà presentato nei prossimi mesi.

Sinking Islands”
Tour Schedule

07/11/22 – Satoyama e Lavia Lin Live – Marano Lagunare(IT) @ Spazio PS4
08/11/22 – Satoyama e Lavia Lin Liveo – Wien (AU) @ Vekks
09/ 11/22 – Satoyama e Lavia Lin Liveo – Prag (CZ) @ Komunitni Prostor
10/11/22 – Satoyama e Lavia Lin Liveo – Prag (CZ) @ ReCompose Studio
11/ 11/22 – Satoyama e Lavia Lin Liveo – Berlin (DE) @ KulturCafè
13/11/22 – Satoyama e Lavia Lin Liveo – Berlin (DE) @ C-Space
16/11/22 – Satoyama e Lavia Lin Liveo – Copenaghen (DK) @ Bronshoj Water Tower
18/11/22 – Satoyama e Lavia Lin Liveo – Landshut (DE) @ Die Zentrale
19/11/22 – Satoyama e Lavia Lin Liveo – Regen (DE) @ Oberstubche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*