fbpx

Oggi in RADIO: “Radio3 ricorda il 25°anniversario del genocidio di Srebrenica (1995 – 2020)”. Per non dimenticare una pagina oscura del Novecento

Oggi in RADIO: "Radio3 ricorda il 25°anniversario del genocidio di Srebrenica (1995 - 2020)". Per non dimenticare una pagina oscura del NovecentoPer non dimenticare la strage di Srebrenica, una delle pagine più oscure del Novecento, l’ultimo genocidio compiuto nel cuore d’Europa dopo la fine della seconda guerra mondiale, Radio3, nel giorno i cui ricorrono i 25 anni, oggi metterà a punto una programmazione dedicata attraverso la  testimonianza teatrale di Roberta Biagiarelli e con una puntata monografica del magazine estivo Pantagruel.

Nel pomeriggio di Pantagruel, in onda ogni sabato e domenica dalle 15.00, saranno molte le voci che si avvicenderanno al microfono di Marina Lalovic, per ricordare ma anche per sottolineare che è da Srebrenica che occorre ripartire per ri-pensare l’Europa: Irvin Mujcic, ideatore del progetto Srebrenica City of Hope; Gigi Riva, storico corrispondente dai Balcani per L’Espresso; Ado Husanovic , regista di Srebrenica; Mauro Daltin, direttore editoriale de “Bottega Errante edizioni” che ha pubblicato “Metodo Srebrenica” di Ivica Đikić; Azra Ibrahimovic, originaria di Skelani, testimone del genocidio nel quale ha perso diversi componenti della sua famiglia; Matteo Tacconi, giornalista esperto dell’Europa dell’Est.

Tra gli ospiti, ci sarà anche Haris Pasovic, nato a Sarajevo, da tre anni Direttore artistico del Mittelfest di Cividale del Friuli, che quest’anno renderà omaggio al 25^ di Srebrenica con incontri e spettacoli, tra cui “SREBRENICA, una storia d’assedio” di e con Roberta Biagiarelli, protagonista insieme alla regista e collaboratrice alla drammaturgia Simona Gonella, dell’appuntamento teatrale che aprirà alle 20, la serata di Radio3 Suite.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *