Ecco come i giovani condividono contenuti a sfondo sessuale con smartphone e pc

Sedicesimo e ultimo appuntamento della stagione con i ragazzi di “Generazione Giovani” che, domenica 17 marzo alle 10.00 su Rai2, guidati da Milo Infante, con l’aiuto di esperti e la collaborazione di Skuola.net, si confronteranno sull’emergenza cyberbullismo e sexting.

Foto intime che nel giro di pochi istanti finiscono sugli smartphone di persone che le fanno diventare strumento di ricatto, come racconta il caso di cronaca del militare che a Cuneo abusava di una tredicenne minacciandola di divulgare sue foto intime, o ancora peggio sui siti pornografici.

Attraverso due inchieste sul campo il programma racconta l’entità del fenomeno e la mancanza di consapevolezza dei giovanissimi che si ritrovano imbrigliati in queste insidie, che spesso partono dall’ambiente scolastico, come dimostra il sondaggio di Skuola.net.

Come difendersi? Cosa fanno le scuole? Quali sono le responsabilità degli adulti? Il caso delle foto della parlamentare Giulia Sarti che sta scuotendo il mondo della politica, mette in luce molto bene il malcostume di tanti adulti che influenza negativamente i giovani.
si cercherà di capire cosa ne pensano i ragazzi di Generazione Giovani con gli ospiti in studio: la presentatrice Elenoire Casalegno e Maura Manca, psicoterapeuta e presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza.

Rispondi