fbpx

Stasera in TV: “Napoleone. La campagna di Russia”. Su Rai Storia (canale 54) la battaglia della Moscova

Stasera in TV: "Napoleone. La campagna di Russia".  Su Rai Storia (canale 54) la battaglia della MoscovaNel 1812 Napoleone raccoglie un’armata di 600.000 uomini appartenenti a 24 nazioni, il più grande esercito mai riunito nella storia. Ignorando i tentativi di dissuasione dei suoi più stretti consiglieri, Bonaparte marcia verso Mosca con la ferma intenzione di conquistare la Russia.

Quasi sei mesi dopo, Napoleone si ritira, lasciando dietro di sè 400.000 dei suoi uomini, fra morti e prigionieri. Lo racconta uno dei registi più affermati della documentaristica francese, Jean-Daniel Verhaeghe, in “Napoleone. La campagna di Russia: la battaglia della Moscova”, che Rai Cultura propone stasera alle 22.10 su Rai Storia (canale 54).

Per la produzione sono stati utilizzati diari, giornali dell’epoca, lettere e memorie dei soldati, dei cittadini e dei politici russi, degli uomini più vicini all’Imperatore e di lui stesso. Le scene più spettacolari, come l’incendio di Mosca e il passaggio della Berezina in cui morirono 200.000 uomini sono ricostruite con set virtuali e l’utilizzo della computer grafica.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *